organizer armadi

Organizer per armadio

Quando abbiamo poco spazio, o semplicemente dobbiamo fare ordine in casa, gli organizer da armadio diventano accessori indispensabili: per dividere cassetti, per sistemare meglio i vestiti, per riporre aiutarci nel cambio di stagione. Una guida all’acquisto tra: organizer per cassetti, scatole porta abiti ed organizzatori pensili.

Organizer per cassetti

Gli organizer per cassetti hanno una funzione semplice – suddividere lo spazio nei nostri cassetti (soprattutto dei più capienti) in modo da ottenere meglio in ordine il contenuto – e si dividono principalmente in scatole senza coperchio o divisori con celle.
Per quanto riguarda invece la funzione, le tipologie di organizer per cassetti sono due: semplici scatole divisorie in tessuto da utilizzare per qualsiasi nostra necessità (calzini, reggiseni, foulard, trucchi, gioielli), ed organizer per cassetti di biancheria intima. Questi ultimi sono particolarmente raccomandati in quanto – data la dimensione minuta della biancheria intima – tendiamo a infilare tutto nello stesso cassetto. Meglio piuttosto utilizzare un organizer apposito in tessuto con divisori oppure un organizer suddiviso in scatole  e con spazi disegnati appositamente per diversi capi: per calze, reggiseni, biancheria intima.

scatole divisorie
organizer in tessuto
organizer suddiviso in scatole

Scatole porta abiti

Tra tutti gli organizer le scatole porta abiti sono gli accessori più importanti nel momento del cambio stagione: quando cioè ci ritroviamo a spostare abiti da armadio ad armadio o a riporli in diverse in posti diversi (spostando magari dietro quello che fino a pochi giorni fa ci tornava più comodo davanti).
Le scatole porta abiti si dividono in tre tipologie: in tela, in plastica e senza coperchio. Le scatole in tela  sono da utilizzare soprattutto per indumenti meno pesanti (in quanto meno resistenti al peso) . Le scatole in plastica (trasparenti o meno) invece, essendo dure e pesanti, sono adatte per copriletti, coperti ed altra biancheria ed indumenti particolarmente ingombranti che dobbiamo spostare poche volte all’anno. Infine, le scatole senza coperchio possiamo inserirle in un armadio, o appoggiare sopra a delle mensole, e ci serviranno in primo luogo per avere facilmente a portata di mano articoli e indumenti che indossiamo con frequenza come cappelli, guanti e borse.

scatole in tela
scatole in plastica
scatole senza coperchio

Organizzatori pensili

Gli organizzatori pensili vanno appesi ai bastoni dell’armadio così da dividerlo in diversi comparti con degli scaffali. Organizer che ci sono assolutamente indispensabili se abitiamo in una casa piccola e vogliamo ritagliarci un po’ più di spazio nell’unico armadio: andando ad appendere un organizzatore pensile alla barra degli indumenti posizionata in alto, andremo di fatto a creare dei nuovi scaffali nell’armadio dove poter posizionare tutto quello che desideriamo (peso permettendo).
(Prima di acquistarli dobbiamo però assicurarci che le dimensioni del nostro armadio siano adeguate, facendo particolare attenzione all’altezza: dell’armadio e dell’organizzatore).
Per quanto riguarda i materiali, questi organizzatori sono di solito in tela classici oppure da muro per piccoli indumenti: meglio utilizzare i classici organizzatori in tela se dobbiamo riporvi indumenti di medie dimensioni , mentre gli organizzatori da muro  (ma da inserire sempre nell’armadio) sono divisi in tanti piccoli scomparti per indumenti di dimensioni ridotte come biancheria, guanti, cravatte.

organizzatori da muro

Target Point, Italian Ideas

Scopri tutte le Collezioni Target Point

Tavoli

Sedie

Poltrone

Sgabelli

Madie

Consolle

Tavolini

Complementi

Letti

Pouf

Comodini

Iscriviti alla nostra newsletter e contattaci se desideri ricevere maggiori informazioni o trovare il rivenditore Target Point più vicino a te!


© Target Point New S.r.l.
Via Basse, 13/H • 36056 - Tezze sul Brenta (VI)
Tel.: +39 0424 219797 • Fax: +39 0424 898443
Mail: info@targetpoint.it